GRANDI TERRE: IL MARCHIO LUCANO ALLA CONQUISTA DELL’ITALIA E DEL MONDO

Chiunque riesca a far crescere due spighe di grano o due fili d’erba dove ne cresceva uno solo, rende un servizio al suo paese e all’umanità tanto più grande dell’intera progenie dei politicanti messi insieme.

Perché l’agricoltura deve essere capace di mediare tra natura e comunità umana, con impegni ed obblighi in entrambe le direzioni.

Coltivare bene quindi, richiede un consapevole riguardo verso tutte le creature, animate ed inanimate.

(Swift + Berry)

E’ questo l’obiettivo di GrandiTerre, un marchio tutto melfitano che utilizza 

“nuove tecnologie al servizio di antiche tradizioni”

per sviluppare grano di qualità che verrà utilizzato per la produzione di farina e pasta.

E non solo…

Un marchio che si sta espandendo anche nel settore dei legumi, con lenticchie, fagioli, ceci e cicerchie (prodotti che si trovano già in vendita negli esercizi commerciali al dettaglio).

Scroll Up